Gratitudine

grato

sii grato

Guardati attorno… sei molto più benedetto di quanto pensi!

Forse le tue circostanze sono difficili, forse stai soffrendo la perdita di una persona cara, forse stai vivendo momenti problematici nella tua vita, nella famiglia, nel lavoro.

Però fermati per un momento e pensa.
Se hai accettato Gesù come Signore e Salvatore della tua vita, allora possiedi un qualcosa che tutto il mondo vorrebbe avere e sarebbe disposto a pagare grandi cifre per godere un po’ di quello che Dio ha messo in te.
Dentro di te, nel tuo cuore, hai la Sua pace, la Sua gioia, il Suo amore, la Sua forza e la Sua vita!Un cuore pieno di gratitudine attira l’attenzione di Dio. In che modo può essere dimostrato questo principio?

Luca 17:12-19 E, come egli entrava in un certo villaggio, gli vennero incontro dieci uomini lebbrosi, i quali si fermarono a distanza, e alzarono la voce, dicendo: “Gesù, Maestro, abbi pietà di noi.” Ed egli, vedutili, disse loro: “Andate a mostrarvi ai sacerdoti.” E avvenne che, mentre se ne andavano, furono mondati. E uno di loro, vedendosi guarito, tornò indietro glorificando Dio ad alta voce. E si gettò con la faccia a terra ai piedi di Gesù, ringraziandolo. Or questi era un Samaritano. Gesù allora prese a dire: “Non sono stati guariti tutti e dieci? Ma dove sono gli altri nove? Non si è trovato nessuno che sia ritornato per dare gloria a Dio, se non questo straniero?”. E disse a questi: “Alzati e va’; la tua fede ti ha salvato”.

Qual è la lezione e l’enfasi di questa storia?
C’è stato solamente un uomo che è ritornato per dire grazie. E’ stato l’unico che ha veramente compreso quale grande dono aveva ricevuto, mentre gli altri, evidentemente, l’avevano dato per scontato.

Quante volte abbiamo ricevuto delle risposte alle nostre preghiere senza nemmeno rendercene conto e quindi non abbiamo per questo ringraziato il Signore per ciò che ha fatto per noi. Egli costantemente tiene i Suoi occhi su di noi e risponde alle nostre preghiere, manda i Suoi angeli per proteggerci e custodirci, ci guida e dirige per mezzo del Suo Spirito e fa si che le cose funzionano per noi.
Dio è coinvolto nella nostra vita molto di più di quanto possiamo immaginare!

Il Suo cuore gioisce quando ode da parte nostra questa semplicissima parola “grazie”.
Essere grati a Dio dimostra che abbiamo compreso ed apprezzato quello che Lui ha fatto per noi. Possiamo anche dire che il ringraziamento a Dio è il termometro della nostra fede.
Vuoi sapere se la tua fede è forte o debole?
Controlla il livello di gratitudine nei confronti di Dio nella tua quotidianità e riuscirai ad avere una buona indicazione sullo stato della tua fede.
La manifestazione principale di una fede sana e forte è la lode e la gratitudine verso il Signore. Colossesi 2:6-7 Come dunque avete ricevuto Cristo Gesù, il Signore, così camminate in lui, essendo radicati ed edificati in lui, e confermati nella fede come vi è stato insegnato, abbondando in essa con ringraziamento.

Non esitare a ringraziare Dio. Ci sono milioni di ragioni per le quali essere grati al Signore.
Hai un tetto sopra la tua testa, un letto dove dormire, vestiti da indossare, cibo da mangiare, una famiglia, degli amici, e la lista potrebbe proseguire all’infinito.
Se hai almeno una di queste cose, allora stai meglio di una larga percentuale di persone in questo mondo.
Il semplice fatto che puoi leggere questo articolo e ricevere insegnamenti dalla Parola di Dio ti mette in una posizione di grande benedizione.
A volte è solamente una questione di mettere le cose della vita nella giusta prospettiva.

Non è assolutamente così male come pensi. Se inizi a meditare e pensare alle cose positive e non a quelle negative, ti accorgerai presto che le tue benedizioni soppianteranno le tue difficoltà. E’ una questione di punti di vista e di prospettiva.
Il nostro Dio è per sempre fedele e dalla nostra parte.
Egli desidera il meglio per la tua vita e questa è decisamente una buona motivazione per essere a Lui grati!!

Da oasi di grazia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...