Come essere felicemente single

copertine-diario-083

Come essere felicemente single fino a quando arriva la persona giusta

Semplicemente leggendo questo titolo, ad una persona single sorge immediatamente una domanda: “E’ possibile essere single e al tempo stesso felici?” La Parola di Dio ha cose molte chiare ed importanti da dire circa il tempo in cui siamo ancora single nella nostra vita (1 Corinzi 7:33-35). La Bibbia dice che durante il periodo in cui siamo ancora single abbiamo tutto il nostro tempo da dedicare al nostro Signore e Salvatore Gesù! Se il tuo cuore è innamorato del Signore, il pensiero che questo è un tempo speciale da dedicare totalmente a Lui dovrebbe portare gioia ed entusiasmo. Essere completamente focalizzati su di Lui e poter ascoltare la Sua dolce voce ha un valore incalcolabile. Nota come il verso 35 dice : “…perché possiate darvi assiduamente al Signore senza esserne distratti.” La distrazione è una delle ragioni principali per le quali le persone hanno difficoltà ad ascoltare Dio che parla al loro cuore. Coppie sposate hanno effettivamente molte distrazioni che possono rubare loro del tempo da dedicare al Signore. Ma come è possibile essere quindi single e felici allo stesso tempo? Salmo 37:4-5 “Prendi il tuo diletto nell’Eterno, ed egli ti darà i desideri del tuo cuore. Rimetti la tua sorte nell’Eterno, confida in Lui, ed egli opererà.” Stai prendendo il tuo diletto in Lui, o in altre parole, il pensiero della Sua bontà riempie il tuo cuore di gioia e gratitudine traboccante? E’ facile dire: “Si, il Signore è al primo posto nella mia vita”, sapendo che questa è la cosa giusta da dire e quella che porta risultati, ma Lui conosce i nostri cuori molto meglio di quanto li conosciamo noi! Comprendo che può essere difficile sentirsi dire che dovresti desiderare Lui più del fatto di trovare la persona giusta per la tua vita. A volte fa male vedere attorno a te delle coppie che si tengono per mano, che si baciano, e sembra che tu sei sempre la persona da sola, seduta in un angolo, con la sensazione di essere in più, non essere importante o considerata e sentirti totalmente fuori luogo! Perché si tende a provare questo tipo di sensazioni? Proverbi 23:7 dice che come uno pensa nel suo cuore, così egli è. Se vedi te stesso come un intruso e scomodo in mezzo agli altri, allora questo sarà esattamente quello che trasmetterai attraverso il tuo atteggiamento. Anche se il tuo desiderio è quello di sentirti incluso, amato, accettato e ben voluto, con il tuo modo sbagliato di vedere te stesso e di relazionarti con gli altri, porterà le persone attorno a te ad allontanarsi da te. Sfortunatamente c’è un qualcosa che produce rigetto nei confronti di una persona che non è soddisfatta di se stessa e che quindi ostenta insicurezza nei rapporti con gli altri. Spesso questo tipo di persone pensano che tutto questo si possa risolvere trovando un partner. Ma la vera risposta a questo bisogno viene solamente dalla relazione con il Signore, l’unico che può veramente e completamente soddisfare i nostri cuori e farci sentire completi, forti e sicuri. Fintanto che sei alla ricerca di una persona che possa produrre in te soddisfazione e completezza, continuerai a rimanere in questa condizione. Il tuo cuore probabilmente sta gridando: “Capisco quello che stai dicendo; voglio cambiare, voglio diventare la persona giusta per colui o colei che Dio ha preparato per me. Come posso fare?”

Prima di tutto, fai un respiro profondo, rilassati ed alza i tuoi occhi al cielo. Fintanto che il tuo sguardo rimane fisso su Gesù, ogni cosa andrà nella giusta direzione e sarà facile da sostenere. Poi, realizza il fatto che è la gioia e il desiderio di Dio vederti felice con la persona giusta per la tua vita. Riempi i tuoi pensieri con la consapevolezza dell’immenso amore di Dio per te e del fatto che Lui prende gioia nel farti del bene. Egli desidera guidarti nel trovare la persona che ha preparato proprio per te, ma per poter sentire e seguire le Sue indicazioni devi prima calmare tutte le tue emozioni, i tuoi pensieri, le tue paure e le tue preoccupazioni per il futuro. In altre parole devi imparare a fidarti del Signore e dei Suoi piani per la tua vita che sono molto migliori dei tuoi e di quello che puoi pensare ed immaginare. Non guardare le coppie sposate e provare invidia nei loro confronti e poi lamentarti perché tu ancora non lo sei. Metti un sorriso sulla tua faccia e pensa dentro di te: “Dio farà per me al di là di quello che posso chiedere o pensare!” Confida in Lui, Egli è un Padre premuroso e pieno d’amore che conosce esattamente la tua situazione e ha già preparato la giusta soluzione. Non cercare però di forzare le cose dal punto di vista naturale, vestendoti in maniera diversa e più attraente, andando in certi locali per trovare la persona che si sentirà attratta da te. Apri il tuo cuore a Dio perché Lui sa esattamente come farti incontrare la persona che fa al caso tuo. Nel frattempo, fino a quando sarai ancora single, focalizza la tua attenzione sul Signore perché Lui è la fonte di ogni gioia e soddisfazione nella vita.

da oasi di grazia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...