Dovunque due o tre sono radunati nel mio nome.quivi sono io in mezzo a loro.

Matt.18:20)    

La Chiesa, secondo il Nuovo Testamento, e’
formata da credenti rigenerati che si incontrano
nel nome di Gesu’ Cristo.
Questo gruppo di persone e’ stato chiamato a
separarsi dal mondo per stare intorno a Cristo,
come un gregge di pecore sta vicino al pastore.

I membri di questo gruppo sono una minoranza
disprezzata che si oppone al comportamento del
mondo e alla sua immoralita’.

La Chiesa testimonia di Cristo:

Della Sua Persona, della Sua Opera, del Suo
Ministerio e della Sua posizione alla destra della
Maesta’ di Dio.

La Chiesa porta il Vangelo al mondo e lo esorta
ad “essere riconciliato con Dio”.

La Chiesa si incontra per adorare Dio, per pregare,
e per ascoltare la Parola di Dio predicata dai Suoi
Servi.

I Fedeli si esortano, testimoniano delle opere del
Signore ed esercitano i dono spirituali che il Signore
ha elargito a Suo piacere su di loro.

Ogni gruppo-chiesa e’ un microcosmo che rappresenta
la Chiesa Universale.
Ogni gruppo dovrebbe essere, idealmente, equipaggiato
per qualsiasi cosa il Capo della Chiesa ha in mente
di compiere.

Dovunque si incontra un gruppo di persone che ha
queste caratteristiche c’e’ la Vera Chiesa, la Chiesa
completa.
Infatti essa e’ cosi’ completa che se tutti i credenti del mondo
si riunissero in un solo posto, questo non aggiungerebbe
niente alla perfezione del piccolo gruppo iniziale.

La vera Chiesa non fa parte di alcuna denominazione.

Non ho in mente e non voglio suggerire rimedi per le
denominazioni, voglio solo sottolineare alcuni fatti
che non sono incoraggianti:

In una sala di culto votata ad una denominazione si
perde il senso della comunione con Cristo.
Con la denominazione infatti viene anche la convinzione
che bisogna essere leali a quel preciso gruppo ed ostili
verso gli altri.

Per contrapposizione alle vecchie denominazioni
sorgono anche chiese costruite intorno alla
personalita’ di un singolo fondatore.

Egli raccoglie membri, e anche se sembra riferirsi solo
alla Parola di Dio nei suoi discorsi,
nell’organizzare mette l’accento sul
lavoro, sui programmi, sugli artisti, sui talenti, sulle
persone, e su altri simili termini.

Espressioni queste che scoprono la triste realta’ dei fatti:
queste organizzazioni hanno lasciato le vie di Dio e
si sono inoltrate in quelle dell’esaltazione dell’uomo.

Il mio intento ultimo non e’ quella di rimproverare.

Spero e prego che la chiesa evangelica ritorni nella “terra
promessa” perche’ essa e’ stata in Babilonia troppo a lungo.

Ma e’ anche vero che prima di tornare a casa deve
riscoprire la sua vera identita’.
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...