A CHI TI RIVOLGI PER TROVARE INCORAGGIAMENTO?

Dove puoi trovare cristiani totalmente consacrati al Signore che abbiano una
vita facile e libera da qualsiasi problema? Mostrami un servo del Signore unto,
guidato dallo Spirito e ripieno di Lui, e io te ne mostrerò uno inseguito,
castigato, spesso sconcertato, familiare con le acque profonde e le fornaci


ardenti.

Coloro che cercano di evitare le difficoltà, raramente ricevono la rivelazione
della pienezza di Dio. Essi cercano di usare la fede per esentarsi dalla crisi,
senza rendersi conto che si stanno privando della maggiore opportunità di
scoprire ciò che davvero risiede dentro di loro. Poi, un giorno in cui il
problema non può più essere evitato, essi crollano, non avendo la risorsa
provata a cui attingere per ricevere forza interiore.

Paolo scrisse: “perché vi dia, secondo le ricchezze della sua gloria, di
essere fortificati con potenza per mezzo del suo Spirito nell’uomo interiore”
(Efesini 3:16).

In questi giorni il Signore ha bisogno di cristiani che non vengano sballottati
qua e là da ogni vento e onda di dottrina; di cui non siano merce di scambio;
che abbiano discernimento e non sono ingannati; che non abbiano bisogno di un
insegnante speciale che abbia qualche nuova rivelazione; che non abbiano
bisogno di un pastore umano a guidare ogni loro singolo passo, che non debbano
dipendere da qualcun altro per ricevere forza spirituale o felicità, ma che
siano stati provati ed abbiano dimostrato la vera vita di Dio in loro, che
fornisce grazia e misericordia per aiutarli in ogni bisogno. Cristo non è solo
stato rivelato a loro, ma in loro. Essi stanno attingendo dalla forza del
proprio uomo interiore, secondo le ricchezze della Sua gloria.

Possiamo apprendere delle lezioni importanti dall’esperienza del re Davide a
Ziklag: “Davide si fortificò nell’Eterno” (1 Samuele 30:6). È necessario che
impariamo a fortificarci nel Signore, a motivo dei tempi difficili che ci sono
davanti.

Fratelli, sorelle in Cristo, vi supplico nel nome del Signore di aprire i
vostri occhi alla grande potenza di Dio all’opera in voi, e di appropriarvi
della pienezza e della completezza del Signore Gesù Cristo. Non importa in
quale fornace ardente possiamo essere gettati, il nostro supremo Signore verrà
con noi e ce ne farà uscire.

David Wilkerson

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...