LA BIBBIA RUBATA

Peter V. Deison, nel suo libro The Priority of Knowing God [La Priorità di Conoscere Dio], parla di Ramad, un uomo Indiano che era un membro di una banda di ladri. In una occasione, mentre stava svaligiando una casa, Ramad notò un piccolo libro nero che conteneva delle pagine molto fini perfettamente adatte per fare sigarette. Così egli prese il libro. Ogni sera lui strappò una pagina, l’arrotolava attorno a del tabacco e si faceva una fumatina. Notando che le piccole parole sulle pagine erano scritte nella sua lingua, egli cominciò a leggerle prima di avvolgere le sue sigarette. Una sera, dopo avere letto una pagina, egli si inginocchiò sul terreno e domandò al Signore Gesù di perdonare i suoi peccati e di salvarlo. Egli allora andò a consegnarsi alla polizia con grande sorpresa della polizia. Ramad il bandito diventò un seguace di Gesù Cristo. E in prigione dove egli scontò la condanna per i suoi crimini, egli condusse molti altri al Salvatore. La parola di Dio, per Ramad, diventò ‘la potenza di Dio per la salvezza’ Romani 1:17-18.

Tratto da: SermonCentral.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...